You are here
Inaugurazione della Nave di Marusa grazie a due imprese salernitane Attualità Economia Primo piano Turismo ed Eventi 

Inaugurazione della Nave di Marusa grazie a due imprese salernitane

Oggi è stata inaugurata l’esposizione presso il museo archeologico di Marsala del Relitto romano di Marausa restaurato dalla società salernitana Legni e segni della memoria Srl e rimontato da una società salernitana Archeologia del legno s.r.l.
Il restauro è avvenuto grazie al metodo innovativo di consolidamento del legno bagnato archeologico messo a punto dalla Legni e segni della memoria che da ormai 20 anni esegue interventi nel settore archeologico. Ricordiamo tra i tanti interventi il restauro delle navi romane di Olbia e le piroghe monossili del sito di Poggiomarino.

In questo lavoro di Marausa le due società salernitane hanno raggiunto il successo anche grazie a delle sinergie favorite dai due amministratori, Alfonso Baviera e Giovanni D’Agostino, e dalle competenze del team tecnico guidato dal sig. Vincenzo Fiorillo.

 

 

 

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi