You are here
Imprenditore morto in casa mentre era con un amico, salma sequestrata e inchiesta aperta Provincia Provincia e Regione 

Imprenditore morto in casa mentre era con un amico, salma sequestrata e inchiesta aperta

Tragedia a Cava de’ Tirreni dove un imprenditore 60enne è deceduto in casa, mentre si trovava in compagnia di un amico dopo aver accusato un improvviso malore. È accaduto sabato.Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno diagnosticato un arresto cardiaco. La salma è stata sequestrata-scrive salernotoday-, su disposizione del magistrato di turno, per effettuare l’autopsia al fine di accertare la reale causa della morte. Aperta quindi dalla procura di Nocera Inferiore un’inchiesta per capire la causa che ha portato al decesso il 60enne.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi