You are here
Il senatore Riccardo Nencini a Battipaglia: “Dal Recovery fondi per Tabacchificio e Teatro Garofalo” Politica Provincia Provincia e Regione 

Il senatore Riccardo Nencini a Battipaglia: “Dal Recovery fondi per Tabacchificio e Teatro Garofalo”

  “Abbiamo preso impegni con Antonio Visconti per il futuro della città di Battipaglia”, così il Presidente della Commissione Istruzione Pubblica e Beni Culturali al Senato, Riccardo Nencini durante l’incontro avvenuto in via Rosa Jemma, a Battipaglia, ai piedi dell’ex Tabacchificio.  “Il mio augurio è che Antonio Visconti riesca a vincere lunedì 4 ottobre, in modo da poter portare avanti l’audizione chiesta in Senato. In termini di investimenti per le opere pubbliche e per valorizzare l’arte possono essere destinati dal 2 al 4 per cento degli investimenti. Penso anche ai fondi del Recovery Plan che potranno essere destinati al recupero del Teatro Garofalo e alla nascita di questo nuovo polo culturale idealizzato all’interno dell’ex Tabacchificio”. Queste le parole del Presidente Riccardo Nencini a seguito dell’incontro in via Jemma dove hanno preso parte anche il Segretario Nazionale del Partito Socialista Italiano, Enzo Maraio e il consigliere regionale Andrea Volpe.

 

“Riccardo Nencini c’era prima, c’è durante e ci sarà dopo. – Ha dichiarato il Segretario Nazionale, Enzo Maraio –  Non ha mai fatto mancare il suo sostegno all’intera provincia di Salerno. Oggi a Battipaglia abbiamo fatto una bella iniziativa voluta dal candidato sindaco Antonio Visconti, prendendo anche degli impegni chiari, netti, nell’ambito delle competenze sul quale Nencini si impegnerà. L’ex Tabacchificio deve diventare un polo attrattivo, culturistico e fieristico, per ridare centralità a Battipaglia, una centralità mancata nell’ultimo periodo”.  “Battipaglia è ad una svolta decisiva. Ogni sforzo viene messo in campo per farla tornare capofila della Piana del Sele e stavolta abbiamo occasione di farlo concretamente. Se parte Battipaglia parte tutta la provincia di Salerno, questa è la verità e c’è questa volontà. Con l’incontro di oggi abbiamo parlato di cultura. Battipaglia ha bisogno di nuovi spazi, di punti di riferimento culturali come la creazione di un Teatro, assente ormai da anni in città, per valorizzare le attività commerciali e le tante associazioni culturali già esistenti. Dobbiamo iniziare a pensare per area vasta e avere la capacità di visione d’insieme per riqualificare l’ex Tabacchificio o anche per rimettere insieme la filiera turistica”. Ha commentato il consigliere regionale, Andrea Volpe.

 

Un incontro, quello di oggi, che si inserisce all’interno di una fitta agenda per il candidato sindaco Antonio Visconti, all’ultima settimana di campagna elettorale. “Battipaglia torna al centro della discussione regionale e Nazionale sul ruolo che può svolgere per la provincia di Salerno. E’ stata ed è una grande capitale economica del Sud Italia ma è soprattutto un’area urbana che vede qui presente decine di migliaia di abitanti, per questo deve ritrovare una sua identità sociale, culturale, recuperando i luoghi della memoria come l’ex tabacchificio e il Teatro Garofalo. Bisogna valorizzare le eccellenze umane, produttive, agricole, industriali, per tornare punto nevralgico della provincia, come è sempre stato”. Conclude, Antonio Visconti

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.