You are here
Il Santa Maria pareggia il recupero sul campo del Castrovillari Calcio Dilettanti Sport 

Il Santa Maria pareggia il recupero sul campo del Castrovillari

Una rete di Maggio nella ripresa consente alla Polisportiva Santa Maria
di pareggiare in casa del Castrovillari. Al “Mimmo Rende”, infatti,
finisce 1 a 1 la gara valevole come recupero della terza giornata del
girone I di serie D. Con questo pari, i cilentani si portano a quota 5.
Dopo le prime battute equilibrate, i padroni di casa ci provano con un
tiro di Solinad all’11, senza impensierire il portiere giallorosso
Grieco, all’esordio in questa stagione. I cilentani rispondono con
Maggio dalla distanza, ma è imprecisa la mira del bomber napoletano.
L’equilibrio si spezza al 24’ quando Iannello di Messina decreta un
penalty per un tocco con le mani in area di Campanella. I cilentani
protestano per il tocco involontario, ma per il direttore di gara non ci
sono dubbi. Dagli undici metri, Gireco ipnotizza Corado, che non sbaglia
però sulla respinta per il vantaggio dei lupi. Reazione giallorossa
affidata a un calcio piazzato di Capozzoli alla mezzora, ma blocca
Rizzitano. Dalla parte opposta il Castrovillari ci prova con una
conclusione dalla distanza. La squadra di mister Esposito si rifà vedere
ancora con un calcio piazzato, ma Maio spara alto. Nel finale della
prima frazione, sempre da un calcio di punizione, Campanella prova a
riequilibrare le sorti del match con un colpo di testa che trova pronto
alla risposta il portiere rossonero. Nella ripresa, cambia la musica e
lo spartito giallorosso si fa più incisivo. Al 4’, su uno schema da
piazzato, Capozzoli costringe il portiere calabrese a rifugiarsi in
corner. Al 10’, sempre da corner, Polisportiva ancora pericolosa. Lo
sforzo dei campani viene premiato al 17’ quando Maggio, approfitta di
uno svarione difensivo, e supera con un diagonale Rizzitano. La
formazione di casa accusa il colpo e sono gli ospiti a mantenere il
pallino del gioco, sfiorando al 25’ il sorpasso con un bel tiro di
Capozzoli. Il primo acuto dei lupi è al 28’ con un tiro altissimo. Nel
finale, invece, torna a farsi minacciosa la squadra di Franceschini con
una conclusione ravvicinata di Pietrangeli che termina di poco sul
fondo. In pieno recupero, la Polisportiva Santa Maria sfiora ancora il
colpaccio con un contropiede orchestrato da Maggio, Ragosta e Romano. Un
pareggio importante che bissa l’ottima prova contro il Football Club
Messina e consente ai giallorossi di proseguire la striscia positiva.
IL TABELLINO
CASTROVILLARI (3-4-3)I: Rizzitano, Cinquegrana, Manes, Mileto,
Pietrangeli, Di Battista (35’ st Camilleri), Emmonouil, Fragapane,
Solinas (20’ st Trentinella), Corado, Rodi (20’ st Camara). A disp.:
Zagari, De Caro, Anzillotta, Matuka, Terranova, Pardo. All.
Franceschini.
POLISPORTIVA SANTA MARIA (3-4-3): Grieco; Strumbo (14’ st Bozzaotre),
Campanella, Pastore; Coulibaly (14’ st Mansi), Guadagno (14’ st Citro),
Maio, Konios; Capozzoli (27’ st Romano), Maggio, Tandara (32’ st
Ragosta). A disp.: Polverino, Mansi, Citro, Ragosta,Bozzaotre, Romano.
All. Esposito.
Arbitro: Alfredo Iannello di Messina (Anile-Di Dio)
Marcatori: 24’ pt Corado su rig., 17’ st Maggio
Note:campo in erba naturale, giornata soleggiata. Ammoniti Solinas e
Maggio, Angoli:3-5. Recupero: 0’ pt e 5’ st.
mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi