You are here
Il Potenza piega una generosa Paganese: risolve Murano a inizio ripresa Calcio Lega Pro Sport 

Il Potenza piega una generosa Paganese: risolve Murano a inizio ripresa

Alla Paganese di Erra non riesce di bissare la vittoria sul Catania e cede al Potenza in gol con Murano al 49’ su assist di Franca. Potenza subito aggressivo, alla conclusione nelle prime battute di gara con Ricci e Murano. La Paganese si affaccia in avanti al 6′ con una punizione di Capece spazzata via da Emerson, quindi al 19′ Baiocco della squadra azzurrostellata sventa il possibile vantaggio dei padroni di casa dicendo no a una gran botta di Ricci.  Al 28′ Murano arriva in ritardo su un interessante cross teso di Ferri Marini. Intorno alla mezzora sempre Baiocco sventa una punizione battuta  Dettori. Al 32′ tegola per la formazione lucana: problema fisico per Emerson e sostituzione forzata con Silvestri, ex Paganese, che entra al suo posto. Al 40′ incursione dei campani con una bella accelerazione di Carotenuto che va poi alla conclusione, trovando però la respinta con i pugni di Ioime. I padroni di casa tornano in campo più tonici e al 4′ della ripresa sbloccano il risultato: Franca imbecca Murano che lascia partire una conclusione imparabile per Baiocco.  Esplode il Viviani. La Paganese accusa il colpo ma il Potenza rallenta i ritmi e i i ragazzi di Erra si fanno vivi in avanti solo al quarto d’ora con una conclusione acrobatica di Scarpa che finisce abbondantemente alta. Al 17′ Alberti risolve una mischia in area, ma il gol del pareggio della Paganese viene annullato per fuorigioco. Allo scadere punizione pericolosa per la squadra di Erra, dal lato corto dell’area di rigore calcia Capece forte sul secondo palo, Mattia arriva in ritardo all’appuntamento col pallone. Non basta il forcing azzurrostellato, il Potenza tiene botta e dopo 4 minuti di recupera fa esultare il Viviani. Rossoblu sempre secondi insieme al Bari. Paganese in zona tranquilla (quota 24), a due punti dalla Cavese che ha impattato nell’anticipo con la Ternana.

IL TABELLINO DI POTENZA-PAGANESE

POTENZA: Ioime; Viteritti, Dettori, Coccia, Ricci (71′ Iuliano), Murano (79′ Arcidiacono), Giosa, Sales, Emerson (32′ Silvestri), Ferri Marini (46′ Coppola), Longo (46 França). All: Raffaele.
A disposizione: Breza, Panico, Vuletich, Isgrò, Volpe, Di Somma, Souare.

PAGANESE: Baiocco; Panariello, Sbampato (67′ Gaeta), Caccetta (86′ Diop), Alberti (71′ Calil), Scarpa, Stendardo, Carotenuto (71′ Mattia), Capece, Guadagni, Perri. All.: Erra.
A disposizione: Scevola, Dramè, Bramati, Diop, Lidin, Bonavolontà, Schiavino, Musso.

Arbitro: Matteo Gualtieri di Asti.
Assistenti: Giacomo Pompei Poentini di Pesaro e Simone Teodori di Fermo.

Marcatori: Murano (Po) 49′.
Ammoniti: Sbambato (Pa), Scarpa (Pa), Capece (Pa), Guadagni (Pa), Perri (Pa), Iuliano (Po).
Espulsi: .
Recupero: 3′ pt, 4′ st.
Spettatori: 2619 di cui 93 locali, 1545 abbonati e 136 ospiti per un incasso di 28mila euro
 

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi