You are here
Il G7: non riconosceremo mai i confini conquistati con l’uso delle armi Attualità Italia e Mondo 

Il G7: non riconosceremo mai i confini conquistati con l’uso delle armi

I Paesi del G7 “non riconosceranno mai i confini” che la Russia sta cercando di imporre con la forza all’Ucraina. E’ quanto si legge nella dichiarazione finale rilasciata al termine della riunione in Germania dei ministri degli Esteri, che hanno inoltre esortato la Bielorussia a “smetterla di facilitare” l’invasione russa.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.