You are here
Il Fiordo di Furore riapre ai turisti dopo tre anni Attualità Provincia e Regione 

Il Fiordo di Furore riapre ai turisti dopo tre anni

Il fiordo di Furore riapre l’11 luglio dopo un lungo periodo di interdizione determinato dalle precarie condizione della roccia sovrastante. Giovedì pomeriggio, il sindaco di Furore, Giovanni Milo, successivamente alla revoca dell’ordinanza del Comune di Conca dei Marini ha provveduto alla revoca dell’ordinanza n.11 del 2017 con la quale era stato interdetto l’accesso all’arenile del Fiordo. «Le promesse si mantengono – dice il primo cittadino di Furore – Pertanto a partire dall’11 luglio salvo proroghe, l’arenile del nostro amato Fiordo sarà restituito, nei termini di legge, alla fruibilità dei cittadini furoresi e dei turisti».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.