You are here
Il 9 giugno del 1934 debutta con la “Gallinella Saggia” il personaggio Disney di Paperino Attualità 

Il 9 giugno del 1934 debutta con la “Gallinella Saggia” il personaggio Disney di Paperino

Accadde oggi: era il 9 giugno del 1934, (87 anni fa) quando viene ambientato un cortometraggio della Disney, uno di quelli che avrebbero preceduto in sala un lungometraggio importante, con i grandi divi.
Si tratta di “The Little Hen Wise” (“La gallinella saggia”). Le sue buffonate, la sua sfortuna epica, il suo rapporto travagliato con zio Paperone lo ha reso uno dei più famosi e amati personaggi Disney di sempre. In occasione del suo 87esimo compleanno, ecco alcune curiosità su quello che in America è noto come Donald Duck.

In “La gallinella saggia” Paperino era doppiato da Clarence “Ducky” Nash. Il suo tono nasale ha accompagnato per 50 anni il personaggio della famiglia dei Paperi. Nel 1984 è stato sostituito dall’animatore Disney Tony Anselmo. La sua caratteristica pronuncia, a tratti incomprensibile, è frutto di una vocalizzazione alaringea, cioè fatta con la guancia e non con la laringe.

Da bravo americano Paperino ha anche un secondo nome: Funtleroy. Bisogna ricordare che il nome anglosassone del personaggio, Donald Duck, crea uno degli equivoci meno noti. Si parla di famiglia dei Paperi, ma duck in inglese significa anatra. Ma forse Anatrino non suonava altrettanto bene.

Tutto cominciò in una fattoria il 9 giugno del 1934. I cartoni animati statunitensi, fino alla metà degli anni 30, erano spesso ambientati in una fattoria o, per lo meno, in contesti rurali, con gli animali tipici di quei luoghi: topi, maiali,cavalli, mucche, galline, papere.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.