You are here
Il 25 novembre di un anno fa il calcio e il mondo perdeva Diego Maradona Attualità 

Il 25 novembre di un anno fa il calcio e il mondo perdeva Diego Maradona

Accadde oggi: il 25 novembre del 2020, l’anno scorso, dopo aver compiuto 60 anni (il 30 ottobre) muore Diego Armando Maradona. Ad ucciderlo  un arresto cardiocircolatorio nella sua casa di Tigre, in Argentina, dove stava trascorrendo la convalescenza dopo l’intervento chirurgico alla testa.  Considerato il più grande calciatore di tutti i tempi, ha vestito le maglie di Argentinos Juniors, Boca Juniors, Barcellona, Napoli e Siviglia, chiudendo poi con il calcio giocato in patria. In seguito si è dedicato alla carriera da allenatore, guidando la nazionale albiceleste dal 2008 al 2010. La sua ultima tappa è stata il Gimnasia La Plata. Nato nel 1960 a Buenos Aires, Maradona ha strabiliato il mondo con le sue giocate spettacolari, realizzando contro l’Inghilterra quello che viene considerato ancor oggi il gol più bello della storia e, nello stesso quarto di finale dei Mondiali del 1986, la rete che gli è valsa l’appellativo di Mano de Dios. Genio e sregolatezza, le due caratteristiche che lo contraddistinguevano. Eccessi di alcol e droga ne hanno infatti segnato la vita privata: nel 2000 e nel 2004 ha subito due crisi cardiache riconducibili al consumo di stupefacenti. La terza  gli è stata fatale. Aveva 5 figli riconosciuti: Dalma e Giannina Dinorah Maradona sono le prime due figlie. Entrambe avute dal matrimonio con Claudia Villafane. Nozze avvenute nel 1984 con la rottura definitiva nel 2004. Dalma è la prima figlia nata il 2 aprile 1987 ed è cresciuta tra Napoli e Siviglia. Giannina è nata a Buenos Aires il 16 maggio 1989. Oltre alle due ragazze, Maradona ha riconosciuto altri 3 figli avuti con 3 donne diverse. Il primo è conosciutissimo anche in Italia ed è Diego Sinagra, oggi conosciuto Diego Maradona Junior. Nato il 20 settembre 1986 dalla relazione con Cristiana Sinagra ai tempi del Napoli. Non lo ha riconosciuto subito ma lo ha fatto nel 2007. La seconda è Jana Maradona nata nel 1996 dalla relazione con Valeria Sabalain che Diego ha incontrato nel 2015. Il terzo è nato nel 2003 con la relazione avuta con Veronica Ojeda. Qui, nonostante i rapporti tesi con la donna, il 10 argentino ha sempre svolto il suo ruolo di padre.

 

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi