You are here
Il 24 novembre di 30 anni fa moriva la voce dei Queen Freddie Mercury Attualità 

Il 24 novembre di 30 anni fa moriva la voce dei Queen Freddie Mercury

Accadde oggi: il 24 novembre 1991, 30 anni fa,  alle ore 18.18, muore a 45 anni la voce dei Queen Freddie Mercury lasciando nel mondo della musica, e soprattutto nel cuore di amici e fan, un vuoto incolmabile. Il giorno prima (il 23 novembre) aveva confessato al mondo intero la sua malattia.  Morì nella sua villa di Logan Place, nel quartiere di Kensington. La causa ufficiale del decesso è “Broncopolmonite aggravata da complicazioni dovute all’AIDS“. Il funerale si svolge al Kensal Green Cemetery e il suo corpo viene cremato. Le sue cenerei, come indicato da Freddie, sono affidata all’amica di sempre Mary Austin che è l’unica persona al mondo a sapere dove sono custodite.  Tra le 35 persone presenti alla cerimonia funebre, oltre ai familiari ci sono anche John Deacon, Brian May e Roger Taylor, il suo compagno Jim Hutton e i cantanti Elton John, Michael Jackson e David Bowie. Nel suo testamento, il cantante affida la metà esatta del suo patrimonio, pari a circa dieci milioni di sterline, a Mary Austin, mentre il resto del patrimonio è diviso tra i genitori e la sorella Kashmira Bulsara-Cook. Freddie lascia inoltre 500.000 sterline al cuoco Joe Fanelli, 500.000 sterline all’assistente personale e amico Peter Freestone, 100.000 sterline all’autista e guardia del corpo Terry Giddings e 500.000 sterline a Jim Hutton; a quest’ultimo, suo amante negli anni ’80, compra un appezzamento di terreno a Carlow, sua città natale in Irlanda, sul quale Terry fa costruire una casa dimorandovi fino alla sua morte, avvenuta nel 2010. Il 20 aprile del 1992 MayDeacon e Taylor organizzano il concerto commemorativo, The Freddie Mercury Tribute Concert, a cui hanno partecipato artisti come Metallica, David Bowie, Annie Lennox, Def Leppard, Roger Daltrey (The Who), George Michael, Elton John, Robert Plant (Led Zeppelin) e tanti altri.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi