You are here
Il 16 settembre di 59 anni fa varato a Sestri Ponente il Transatlantico Michelangelo Attualità 

Il 16 settembre di 59 anni fa varato a Sestri Ponente il Transatlantico Michelangelo

Accadde oggi:  esattamente il 16 settembre 1962, 59 anni fa, venne varato nei  cantieri navali di Sestri Ponente il transatlantico  italiano Michelangelo. Alto 30 metri, lungo poco più di 275 metri, poteva trasportare 1775 passeggeri oltre a 720 persone di equipaggio. La nave fu costruita tra il 1960 e il 1962 e, insieme al gemello Raffaello, rappresentò l’ultimo transatlantico costruito per la Società Italia. Rimase in servizio per soli 10 anni, dal 1965 al 1975. Nelle foto conservate presso l’Archivio Storico Regione Liguria  si può  ammirare, tra gli altri, alcuni scatti che hanno immortalato il cantiere in corso, il personale di bordo, piuttosto che l’arrivo della Michelangelo a Manhattan, nonché la splendida Virnma Lisi  che, dopo aver compiuto il viaggio inaugurale, viene fotografata all’arrivo a New York il 20 maggio 1965, fra l’Ambasciatore italiano negli U.S.A. Fenoaltea e il Presidente della Società “Italia” Giuseppe Zuccoli. Gemella della Raffaello, rimase in servizio per soli dieci anni, dal 1965 al 1975, prima di essere posta in disarmo per via delle ormai insostenibili perdite economiche del servizio passeggeri transatlantico. Venduta al governo iraniano per essere utilizzata come alloggio per gli ufficiali e le truppe che seguivano la costruzione del porto di Bandar Abbas vi rimase in stato di crescente abbandono fino al 1991, quando, privata delle sovrastrutture, fu rimorchiata in Pakistan e demolita.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi