You are here
I gesti di solidarietà del Gruppo Scout FSE Battipaglia 7 Attualità Provincia e Regione 

I gesti di solidarietà del Gruppo Scout FSE Battipaglia 7

Anche in questo periodo di emergenza, in un Natale così atipico, non si fermano i gesti di solidarietà. Anzi, proprio in questo momento di grande crisi, non solo sanitaria ma anche economica, se ne sente maggiormente l’esigenza. È ciò che hanno pensato i Rover e le Scolte (giovani di età compresa tra i 16 e i 21 anni) appartenenti al Clan “Stella Polare” e al Fuoco “Croce del Sud” del Gruppo Scout FSE Battipaglia 7. In vista del Santo Natale, infatti, questi ragazzi hanno deciso di rendersi utili nei confronti di quei bambini che molto difficilmente riescono a vivere un Natale sereno, o perché in condizioni di indigenza o in quanto ospiti di case famiglia. L’”Operazione Babbo Natale”, così è stata chiamata dai ragazzi scout, ha coinvolto centinaia di famiglie invitate a donare un giocattolo nuovo o usato in perfette condizioni, da donare ai più bisognosi. Tramite il passaparola nelle parrocchie di Battipaglia, le associazioni di volontariato in provincia di Salerno, le comunità per minori, è partita la proposta. I risultati non hanno tardato ad arrivare: presso la parrocchia S. Antonio in Serroni (Battipaglia) dove ha sede il gruppo scout, sono arrivati circa 700 giocattoli. Il lavoro dei ragazzi è stato frenetico: stoccare, catalogare, sanificare, impacchettare, consegnare i giocattoli ai bambini meno fortunati. Tutto ciò in pochi giorni. Il lavoro è stato tanto e duro, ma alla fine ne è valsa la pena. Scartati i giocattoli non rispondenti a quanto richiesto, i giovani scout sono riusciti a preparare circa 500 pacchetti che sono in consegna, in questi giorni, a quelle famiglie e quelle associazioni individuate. Un piccolo gesto, certo. Tuttavia possiamo vedere come la risposta che c’è stata da parte di tante famiglie e l’impegno di questi ragazzi ci mostrano che la solidarietà è una fiammella sempre viva e che, alimentata, crea circoli virtuosi.
Ogni buona azione ne produce sempre altre.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi