You are here
Giuseppe Agovino (Forza Italia): “8 dicembre il Comune di Sarno parli con la Curia per lo svolgimento della processione dell’Immacolata”. Provincia Provincia e Regione 

Giuseppe Agovino (Forza Italia): “8 dicembre il Comune di Sarno parli con la Curia per lo svolgimento della processione dell’Immacolata”.

 “Un grande richiamo alla Tradizione della nostra città di Sarno– ha dichiarato il consigliere comunale, Giuseppe Agovino – è la processione dell’Immacolata: il silenzio dell’amministrazione Canfora nel non volere un confronto con la Curia diocesana di Nocera Inferiore è un voler slegare Sarno dalla propria storia. In tempo di picco della pandemia –  ha continuato il consigliere d’opposizione – non ci siamo opposti alla decisione del nostro Vescovo di sospendere la processione: oggi, che entriamo in una fase più endemica del Covid, crediamo che sia giusto ridare alla cittadinanza quel momento di raccoglimento e di gioia che rappresenta la processione dell’Immacolata. Il silenzio dell’amministrazione, che ci fa pensare ad una noncuranza di Canfora e del centrosinistra, è assolutamente assordante: le processioni non sono vietate dalla C.E.I., ad esempio a Salerno la Curia salernitana ha concesso di svolgere la processione di San Matteo. Inoltre, la decisione sulla processione speriamo non sia stata influenzata da quella mancata della Madonna delle Galline: i momenti erano diversi, ma speriamo che sia possibile riprendere tutti questi momenti.

Chiediamo – ha concluso Agovino – quindi, che il sindaco e l’amministrazione comunale si attivino con la Curia al fine di poter avere l’assenso per svolgere la funzione del giorno 8 dicembre: i nostri cittadini, infatti, dopo 2 anni di pandemia hanno voglia di riprendere con le Tradizioni che accompagnano il periodo d’Avvento”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.