You are here
Giglio di mare nel degrado, l’accusa di Cirielli e la replica del Sindaco Politica 

Giglio di mare nel degrado, l’accusa di Cirielli e la replica del Sindaco

Il parlamentare Edmondo Cirielli ha presentato un’interrogazione al ministro dell’Ambiente per chiedere al Governo di intervenire e tutelare l’area del giglio marino che, come aveva evidenziato il deputato salernitano di FDI, “si presenta davvero desolante: un’area di pochi metri in completo degrado”. A finire sotto accusa in particolare “il comune di Pollica, titolare della concessione” poiché, sottolinea Cirielli, “doveva provvedere alla protezione, tutela e manutenzione della stessa area”.

Il sindaco di Pollica, Stefano Pisani, replica alle accuse affidandosi al social blu e lo fa pubblicando una serie di foto che mostrano lo stato dell’area dunale.

“Caro Ministro Galletti il Giglio Marino gode di ottima salute sulla Spiaggia di Acciaroli… pubblico le foto così anche chi non passa da queste parti si potrà rendere conto”, esordisce Pisani. Poi lancia una stoccata a Cirielli: “visto che da queste parti non passa mai e poco conosce i problemi del Cilento che da Presidente della Provincia ha contribuito ad aggravare, le suggerisco di usare meglio il suo tempo: anziché interrogare il Ministro dell’Ambiente, continui a rimanere in vacanza, ma almeno le trascorra in bel posto come Acciaroli… PS so che è difficile ma se riuscisse a portare anche un paio di guanti ci potrebbe dare una mano a sistemare l’area devastata del Giglio di Mare!”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.