You are here
GAGLIANO, FEDERALBERGHI CONFCOMMERCIO SALERNO AL SINDACO: INUTILI LE POLEMICHE, QUANTO IMPORTANTE LA COLLABORAZIONE PORTATA AVANTI Attualità Economia 

GAGLIANO, FEDERALBERGHI CONFCOMMERCIO SALERNO AL SINDACO: INUTILI LE POLEMICHE, QUANTO IMPORTANTE LA COLLABORAZIONE PORTATA AVANTI

 In riferimento alla nota del Comune di Salerno, riguardo alla lettera aperta con le riflessioni e i bilanci riportati dal comparto turismo e accoglienza, diventa necessaria una ulteriore replica da parte di Giuseppe Gagliano, Presidente Confcommercio Federalberghi Salerno: “Quando si dice che la toppa è peggiore del buco. Piuttosto che elencare esclusivamente tutti i meriti dell’Amministrazione Comunale, che ho più volte rimarcato in positivo nel corso della mia presidenza e, in ultimo, nella nota inviata qualche giorno fa al Sindaco, sarebbe bastato dire che in questo lavoro hanno svolto un ruolo fondamentale le categorie e gli operatori dell’accoglienza, del turismo e del commercio, con i quali abbiamo tenuto – nonostante le difficoltà della pandemia – un dialogo ed una consultazione costante per il perfezionamento della proposta, accogliendo suggerimenti e idee. Prendere come un’accusa un punto di vista che invitasse a riflettere su una possibile prospettiva diversa mi fa pensare che la nota non sia stata letta affatto come dovuto e auspicato. E, per quanto mi riguarda, la questione è chiusa”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi