You are here
Fonderie Pisano, il Consiglio di Stato: “Non inquinano” Attualità Primo piano 

Fonderie Pisano, il Consiglio di Stato: “Non inquinano”

“I giudici del Consiglio di Stato, letti anche i rilievi dell’Arpac, negano la sospensiva sull’autorizzazione della Regione per le Fonderie Pisano: i valori sono nella norma. Più precisamente. “Le rilevazioni ambientali più recenti dell’Arpac non hanno attestato il superamento delle soglie di legge relativamente agli inquinanti più pericolosi”. Lo dicono i giudici della Quarta sezione del Consiglio di Stato- scrive la Città-, che con questa ragione non sospendono, almeno per ora, l’autorizzazione rilasciata alle “Fonderie Pisano”. Rigettata quindi l’istanza cautelare proposta dal comitato Salute e Vita presieduto da Lorenzo Forte all’indomani della sentenza con la quale, a gennaio scorso, i giudici della Seconda sezione salernitana del Tar bocciarono il ricorso dei volontari di Fratte.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.