You are here
Flash mob con commozione al Curto di Polla Provincia e Regione 

Flash mob con commozione al Curto di Polla

Sirene dei mezzi di soccorso dei vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina accese assieme ai lampeggianti e poi un commovente applauso.
Così questa mattina davanti all’ospedale di Polla si è svolto una sorta di flash-mob sia per ringraziare tutti gli operatori sanitari sia per salutare tutti i degenti ricoverati nell’area Covid ospedaliera. Alle finestre del nosocomio tanti i pazienti ed i sanitari che hanno ringraziato i caschi rossi. Un lutto ha colpito anche il distaccamento dei vigili del fuoco di Sala Consilina: il 24 marzo scorso è scomparso il comandante Luigi Morello, originario di Teggiano, ucciso dal coronavirus dopo un’agonia di due settimane presso l’ospedale civile di Scafati.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi