You are here
Fisciano, bimba giù dalla finestra: padre accusato di tentato omicidio Cronaca Primo piano Provincia Provincia e Regione 

Fisciano, bimba giù dalla finestra: padre accusato di tentato omicidio

Bimba giù dalla finestra a Fisciano, l’accusa per il padre di 40 anni finito in carcere è di tentato omicidio. Il dramma ieri mattina a FiscianoElena, bimba di due anni quando è precipitata al suolo dal terzo piano della sua abitazione al civico 51 di corso San Vincenzo Ferrieri, nei pressi del municipio.

La piccola – scrive “La Città” – è caduta da un’altezza di dieci metri ma è praticamente illesa: ora è ricoverata al “Santobono” di Napoli dove è stata operata per ridurre una frattura all’omero e per un ematoma alla testa ma i medici l’hanno dichiarata fuori pericolo. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino che, nella serata di ieri, hanno arrestato il padre, il 40enne secondo le prime ricostruzioni delle indagini della Procura di Nocera Inferiore, avrebbe lanciato giù la figlia mentre erano in casa.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.