You are here
Fine della Vertenza Maccaferri di Bellizzi,  lettera di licenziamento per 29 lavoratori Attualità Economia Provincia Provincia e Regione 

Fine della Vertenza Maccaferri di Bellizzi, lettera di licenziamento per 29 lavoratori

Finisce la vertenza della storica “Maccaferri” di Bellizzi. L’azienda ha attivato la procedura di licenziamento collettivo per cessazione attività. L’organico complessivo riguarda 29 dipendenti, di cui 4 impiegati e 25 operai, tutti uomini, attualmente in forza presso l’unità produttiva di Bellizzi. Un’agonia durata un anno e mezzo. Si è arrivati al capolinea, scrive la Città. Il procedimento è firmato dall’amministratore unico della Maccaferri, Mario Cetta: è decisa la cessazione definitiva dell’attività nello stabilimento di Bellizzi, maturata a valle di un lungo percorso originato nella crisi economica globale che nell’ultimo decennio ha investito il business in cui opera l’azienda e del processo generale di globalizzazione che ha innescato un forte aumento della competizione, ulteriormente aggravata dalla competitività dei prodotti similari a quelli della “Maccaferri”, realizzati nei paesi di nuova industrializzazione, che obbliga le aziende ad importanti progetti di ristrutturazione.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi