You are here
Finanza al Comune di Salerno per Luci d’artista, Celano (Fi): “Ora trasparenza” Attualità 

Finanza al Comune di Salerno per Luci d’artista, Celano (Fi): “Ora trasparenza”

“Si apprende dal quotidiano “Le Cronache” che la Guardia di Finanza avrebbe proceduto ad acquisire atti e documenti relativi agli affidamenti di “Luci d’artista”- scrive Roberto Celano consigliere di minoranza di Forza Italia-. Non ci meraviglia certo l’attenzione degli inquirenti su vicende e procedure su cui, in passato, abbiamo ripetutamente palesato dubbi, con denunce politiche e note indirizzate alla Procura Generale della Corte dei Conti ed all’Anac, per evidenziare l’anomalia di affidamenti senza gara, ripetuti negli anni,  per svariate centinaia di migliaia di euro per luminarie acquistate su catalogo da aziende campane. Della vicenda, nel 2019, si è occupata anche la Corte dei Conti che avrebbe riscontratO irregolarità nell’assegnazione degli appalti per i lavori relativi alle Luci d’Artista, con affidamenti diretti e senza seguire l’iter giusto e previsto dalla normativa, quantificando anche presumibili danni erariali per centinaia di migliaia di euro.
La “leggerezza” con cui si è proceduto per gli affidamenti per le Luci d’Artista è tipica del modo in cui il sistema “progressista” ha proceduto per lustri in ogni settore dell’Amministrazione cittadina, producendo ingenti danni erariali per l’Ente che hanno contribuito a portare poi il Comune sul baratro del dissesto finanziario. È il momento di voltare pagina e di ripristinare trasparenza e legalità in un Ente gestito con approssimazione e con modalità che hanno fatto trasparire  una sorta di presunzione di “impunità” da parte di chi con leggerezza estrema ha governato la città”, conclude Roberto Celano.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.