You are here
Fiera dei PUC, racconti di utilità collettiva.  Nocera Inferiore scelta  tra i Comuni d’Italia   per portare il proprio know-how   Provincia Provincia e Regione 

Fiera dei PUC, racconti di utilità collettiva.  Nocera Inferiore scelta  tra i Comuni d’Italia   per portare il proprio know-how  

Fiera dei PUC, racconti di utilità collettiva.  Nocera Inferiore scelta  tra i Comuni d’Italia   per portare il proprio know-how. Il Sindaco: “ La partecipazione del nostro Comune alla  Fiera nazionale dei Progetti di Utilità Collettiva è un bel risultato. Portare il proprio contributo per essere da esempio ad altri Comuni  nel campo della progettualità per i beneficiari del reddito di cittadinanza, è per noi motivo di orgoglio. A quanti hanno lavorato con abnegazione il mio ringraziamento a nome dell’ Amministrazione comunale”

Dal 13  al 23 luglio è in programma la Fiera nazionale dei Puc, la prima fiera virtuale in Italia per presentare i progetti utili alla collettività  per i beneficiari del reddito di cittadinanza.

Il 15 luglio 2021, nel corso della prima Fiera Nazionale dei progetti PUC (Progetti Utili alla Collettività), previsti dal Reddito di Cittadinanza  per l’inclusione sociale che si inaugura in Toscana, il Comune di Nocera Inferiore sarà presente con modalità a distanza, per raccontare l’esperienza attivata nell’Ambito Sociale S01_1. L’ evento  ha riscontrato vivo interesse e apprezzamento. E’ considerato tra le manifestazioni più significative fino ad ora realizzate nel contesto italiano. La Fiera sarà presentata  totalmente in modalità telematica e sarà possibile accedervi  su internet all’indirizzo https://www.fierapuctoscana.it/ . Il 15 ed il 20 luglio sono previsti due incontri per raccontare le esperienze dei PUC di altre regioni italiane. Partecipano in rappresentanza del Comune di Nocera Inferiore in webinar,il sindaco, l’ avv. Manlio Torquato, l’assessore alle Politiche Sociali, la dott.ssa Antonietta Manzo, la dirigente del Settore Socio Formativo, la  dott.ssa Nicla Iacovino e  la co-referente del progetto, la  dott.ssa Anna Spinelli, sociologa dell’U.d.P. dell’Ambito Sociale S01_1 che relazionerà sull’esperienza realizzata nel nostro comprensorio.

Nell’ambito dei Patti per il lavoro e/o per l’inclusione sociale, i beneficiari del Reddito di Cittadinanza sono tenuti a svolgere Progetti Utili alla collettività (PUC) nel Comune di residenza per almeno 8 ore settimanali, aumentabili fino a 16. I Comuni sono responsabili dei PUC e li possono attuare in collaborazione con altri soggetti. I PUC rappresentano un’occasione di inclusione e crescita per i beneficiari e per la collettività: i progetti, infatti, sono strutturati in coerenza con le competenze professionali del beneficiario, con quelle acquisite anche in altri contesti ed in base agli interessi e alle propensioni emerse nel corso dei colloqui sostenuti presso il Centro per l’impiego o presso il Servizio sociale del Comune. L’esperienza avviata con successo nei Comuni dell’Ambito S01-1 con Nocera Inferiore capofila, ha consentito a tutt’oggi l’attivazione  di circa  320 progetti di inserimento, in corso di realizzazione presso il settore Lavori Pubblici, nella tutela dei beni comuni, in vari altri settori comunali (servizi culturali, sociali), presso istituti scolastici comprensivi dei Comuni afferenti l’Ambito: Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Castel San Giorgio, Roccapiemonte. I progetti termineranno il 24 gennaio 2022; per le annualità successive ci appresteremo a ripresentare i progetti che dovranno essere approvati  dal Coordinamento Istituzionale.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi