You are here
Ferrigno (Claai): “Dalla Regione serve un nuovo piano a sostegno dell’artigianato” Attualità Economia 

Ferrigno (Claai): “Dalla Regione serve un nuovo piano a sostegno dell’artigianato”

Alla luce delle nuove disposizioni del Governo in materia di contenimento della pandemia da Covid 19, si è svolta nei giorni scorsi una importante assemblea della Claai Salerno nella quale i membri della giunta provinciale, in sessione allargata agli associati del settore benessere, hanno analizzato l’attuale situazione e accolto le proposte che sono giunte dalla base. Partendo, quindi, dal presupposto che non si può prescindere da una continua verifica dei dati relativi all’epidemia,  è stata auspicata la previsione di un piano di aperture anche programmate e, vista la carenza di fondi per un supporto economico per le aziende in difficoltà, il presidente Gianfranco Ferrigno è stato delegato dall’assemblea a formulare istanza, per tramite della propria direzione regionale, alla regione Campania affinchè possa partire al più presto un secondo piano economico a sostegno dell’artigianato e delle imprese tutte.

L’assemblea ha delegato il Presidente a presentare la medesima istanza all’assessore al commercio del comune di Salerno Dario Loffredo affinché anche lui si possa schierare al fianco della categoria facendosi interprete verso le autorità regionali di tale esigenza.

Inoltre è stato chiesto al presidente Ferrigno di attivarsi al fine di ottenere un tavolo di concertazione con le associazioni dei proprietari di immobili per il raggiungimento di un protocollo di intesa relativamente ai contratti di locazione per le aziende colpite da crisi.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.