You are here
Federalberghi: disdetto il 20% di prenotazioni per Natale, le Luci di Salerno poco appetibili Attualità 

Federalberghi: disdetto il 20% di prenotazioni per Natale, le Luci di Salerno poco appetibili

Per Federalberghi le strutture hanno registrato già il 20% di rinunce ” E il trend è in peggioramento”. A fine anno finisce la cassa integrazione. I contagi aumentano e per gli albergatori sfuma il sogno di vedere gli hotel stracolmi per le festività natalizie e per Capodanno. Secondo Tommaso Tanzilli, direttore di Federalberghi Roma – scrive  repubblica.it – “il 20% delle camere prenotate sono state già disdette”. Anche a Salerno, le Luci d’artista – complici il ritardo nell’avvio della kermesse e le tante incognite legate all’andamento della curva dei contagi – non avrebbero lo stesso appeal delle edizioni pre-pandemia. Le prenotazioni finora arrivate per il mese di dicembre ad alberghi, case vacanze e B&B, riguarderebbero solo il fine settimana, mentre il resto della settimana risulterebbe poco appetibile da parte dei turisti.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi