You are here
Estorsione a un coetaneo, finiscono agli arresti domiciliari due giovani di Sanza Provincia e Regione 

Estorsione a un coetaneo, finiscono agli arresti domiciliari due giovani di Sanza

Arrestati per estorsione. Due giovani, poco più che ventenni e residenti a Sanza, avevano preso di mira nell’ultimo periodo un loro coetaneo, solitamente rifornito di stupefacenti da uno dei due fermati.  La vittima – secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma – era stata accusata di essere la causa dei ripetuti controlli effettuati dai carabinieri di Buonabitacolo nei confronti del presunto spacciatore. Per questo motivo lo scorso 7 novembre uno degli arrestati, in compagnia di un altro giovane, avevano obbligato la vittima a salire sulla loro auto e, nel corso del tragitto avevano minacciato più volte avanzando una richiesta di 250 euro come risarcimento. Il giovane, a questo punto, si è recato con il padre dai militari di Buonabitacolo per ripercorrere l’accaduto e denunciare il tutto. Dopo la denuncia sono continuate le richieste di consegna del denaro cosi come le minacce, soprattutto da parte dei due arrestati che il 14 novembre hanno fissato la consegna della somma nei pressi del cimitero di Buonabitacolo. Ad attenderli i carabinieri, i quali dopo la consegna del denaro da parte della vittima sono intervenuti per arrestarli. La Procura di Lagonegro, che ha coordinato l’intera indagine, ha chiesto ed ottenuto la convalida dei due arresti da parte del Gip dche ha disposto i domiciliari nei confronti di uno dei due giovani ed la scarcerazione dell’altro.

 

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi