You are here
Esplosivo in auto, 26enne arrestato a Scafati Provincia Provincia e Regione 

Esplosivo in auto, 26enne arrestato a Scafati

Un 26enne di Sarno è stato arrestato dalla guardia di finanza nei pressi del centro di Scafati. Il giovane, durante una normale attività di controllo su strada, è stato sorpreso con un ordigno esplosivo e altro materiale pericoloso nascosto all’interno del bagagliaio dell’auto.

Il 26enne ha provato a sfuggire all’alt, ma è stato inseguito e raggiunto: le fiamme gialle, in un borsone, hanno trovato un ordigno di circ 4 chili, una ventina di artifici pirotecnici, una grossa quantità di polvere pirica e una miccia di circa un metro e mezzo per un peso complessivo di 16 chilogrammi.

Dalle analisi effettuate dagli artificieri del nucleo carabinieri di Napoli è emerso che si trattava di materiale esplosivo da guerra (il cosiddetto parabellum), che di solito viene utilizzato per atti intimidatori o di natura terroristica. Il giovane, che aveva precedenti per lesioni personali e guida senza patente, è stato arrestato.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi