You are here
Elicottero precipita nel Biellese, ferito il pilota di Ravello Cronaca Provincia Provincia e Regione 

Elicottero precipita nel Biellese, ferito il pilota di Ravello

Un elicottero è precipitato questa mattina nelle montagne del Biellese. A bordo c’era soltanto il pilota, Marco Imperato, di 45 anni, originario di Ravello, sopravvissuto all’incidente aereo anche se ferito con fratture importanti. E’ ricoverato al Cto di Torino in prognosi riservata. L’incidente, le cui cause sono in via di accertamento, è avvenuto in località Montesinaro, nel comune di Piedicavallo, in Valle Cervo.

 

L’elicottero, secondo le prime informazioni, stava trasportando materiale edile verso il rifugio Rivetti, a quota 2150 metri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con l’elicottero Drago 121, decollato da Torino e il 118 con gli uomini del soccorso alpino. Sull’accaduto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri. L’elicottero precipitato è di proprietà di una società di Cossato.

Marco Imperato, elicotterista esperto con circa vent’anni di esperienza nel settore aeronautico, è cresciuto a Ravello dove vivono i suoi genitori volati immediatamente a Torino. Da anni vive con la sua famiglia stabilmente a Morgex, in alta Valle d’Aosta, vicino a Courmayeur, una delle due aree di riferimento per la Sky aviation, la società per la quale lavora.  Al momento dell’incidente il velivolo stava effettuando trasporto di materiali.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.