You are here
Elezioni a Pagani, Fabbricatore a De Prisco: “Gli auguri di Cirielli rivolti a candidati appoggiati da FdI. Polemica sterile e pretestuosa” Provincia e Regione 

Elezioni a Pagani, Fabbricatore a De Prisco: “Gli auguri di Cirielli rivolti a candidati appoggiati da FdI. Polemica sterile e pretestuosa”

 “Ci fa piacere che Raffaele Maria De Prisco abbia dedicato il suo primo comunicato stampa da sindaco di Pagani all’onorevole Edmondo Cirielli. Auspichiamo, però, che ora trovi il tempo per impegnarsi a risolvere i problemi della città, visto che sono tante le promesse fatte in campagna elettorale e che ora deve mantenere”. Lo dichiara, in una nota, il commissario provinciale di Fratelli d’Italia Giuseppe Fabbricatore: “Nella sua nota stampa odierna, è evidente che l’onorevole Cirielli abbia formulato gli auguri di buon lavoro ai candidati sindaci di FdI oppure sostenuti al ballottaggio dal nostro partito. Quindi, la sua polemica è davvero sterile e pretestuosa. Era scontato, inoltre, il riferimento alla nostra candidata a sindaco Enza Fezza, la quale ha affrontato con entusiasmo e a testa alta una campagna elettorale difficile, anche per i toni usati contro di lei da alcuni sostenitori proprio del primo cittadino. Per quanto riguarda FdI, valuterà il suo operato basandosi sugli atti concreti e non sulle chiacchiere mettendo in campo un’opposizione seria e costruttiva nell’interesse esclusivo dei paganesi” conclude Fabbricatore.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi