You are here
Eboli, coop pagate per assistenza gli alunni con le scuole chiuse: relazione dell’Anac Provincia Provincia e Regione 

Eboli, coop pagate per assistenza gli alunni con le scuole chiuse: relazione dell’Anac

Due cooperative sarebbero state pagate per l’assistenza agli alunni con le scuole chiuse. Ieri pomeriggio è arrivato la “relazione” dell’Anac sulla vicenda. A raccontare i dettagli è il capogruppo di Fratelli di Italia, Damiano Cardiello- scrive la Città-. Se le scuole erano chiuse perchè vennero dati fondi pubblici alle due cooperative? Come fecero Anche Noi e Csm a svolgere l’assistenza specialistica ai disabili nelle scuole? Era l’anno 2020. A marzo e aprile di quell’anno a causa della pandemia, tutte le scuole in tutta Italia vennero chiuse: «Ebbene- scrive Cardiello- il Pdz con Eboli capofila liquidò fatture per centinaia di migliaia di euro alle cooperiative “Csm” e “Anche Noi” per il servizio di assistenza specialistica ai disabili nelle scuole di infanzia”. La determina incriminata è la 1472 «porta la firma del funzionario Annamaria Sasso che fatturò alla CSM Service 95.917 euro».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.