You are here
Due tele rubate recuperate in una casa di Salerno: nei guai imprenditore salernitano Attualità Cronaca Primo piano 

Due tele rubate recuperate in una casa di Salerno: nei guai imprenditore salernitano

Vasta operazione da parte dei Carabinieri del nucleo per la tutela del patrimonio culturale di Firenze hanno recuperato quattro opere d’arte rubate in Toscana, in provincia di Lucca, Arezzo e Pisa e in Campania. In un’abitazione di Salerno, nello specifico, sono stati recuperati due dipinti olio su tela del XVII secolo a forma ottagonale raffiguranti ”Giale e Sisara” e ”Giuditta e Oloferne”, attribuiti a Pier Dandini e asportati nel 1984 da un’abitazione privata di Lucca. Le opere, messe in vendita presso una casa d’aste napoletana, del tutto estranea ai fatti, sono state individuate dai militari del Reparto specializzato dell’Arma nel corso di controlli su siti web specializzati. Il mandante a vendere, un 47enne imprenditore salernitano, è stato denunciato per ricettazione

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi