You are here
Droga nei bagni delle scuole del Vallo di Diano, blitz dei carabinieri Provincia e Regione 

Droga nei bagni delle scuole del Vallo di Diano, blitz dei carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal capitano  Davide Acquaviva, congiuntamente con le unità cinofile dei Carabinieri di Sarno, esito servizi operativi effettuati in funzione di prevenzione e contrasto del fenomeno dello spaccio e del consumo di droghe tra giovani, sottoponevano a controllo alcuni istituti scolastici del comprensorio del Vallo di Diano, rinvenendo, occultati nei bagni, alcune quantità di marijuana ed hashish, che venivano sottoposte a sequestro. Ulteriori accertamenti saranno condotti sui responsabili della detenzione dello stupefacente sotto il coordinamento investigativo delle competenti Autorità giudiziarie ordinaria e dei minorenni, di Lagonegro (PZ) e Potenza.
L’azione dell’Arma rientra nel programma di prossimità ai giovani, condotto anche attraverso il progetto “Carabiniere in classe”, periodici incontri sui temi della legalità con rappresentanti dell’Arma con gli studenti delle scuole di ogni livello e grado, volti anche alla conoscenza ed all’orientamento per carriere nelle forze armate e di polizia.

scritto da 







Related posts

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi