You are here
Droga e telefonini a Fuorni, oltre 180 anni di carcere: stangato Michele Cuomo Cronaca Provincia Provincia e Regione 

Droga e telefonini a Fuorni, oltre 180 anni di carcere: stangato Michele Cuomo

Droga e telefonini in carcere a Fuorni, oltre 180 anni di reclusione: mano pesante del gup D’Agostino del Tribunale di Salerno per coloro (31) che sono stati processati con il rito abbreviato. Stangato il ras Michele Cuomo con 17 anni e 4 mesi di reclusione. L’indagine ha evidenziato il coinvolgimento anche di  un agente infedele, condannato, che avrebbe introdotto quantitativi di stupefacenti all’interno del carcere. Era anche emersa l’esistenza di una ulteriore associazione criminale operante all’interno della struttura di Fuorni, capeggiata da un detenuto di Torre Annunziata, per lui 15 anni, d’accordo con Cuomo sullo spaccio e il mercato dei cellulari.  Le spedizioni punitive erano tali da provocare lesioni anche gravi ai danni dei malcapitati. Il modus operandi del traffico di stupefacenti era articolato con vere e proprie “piazze di spaccio” all’interno della struttura carceraria di Salerno; con soggetti addetti alla detenzione della droga all’interno di intercapedini e armadietti nelle celle, altri impegnati nell’introduzione all’interno del carcere tramite parenti o affini che venivano per le visite periodiche ed occultavano i cellulari e lo stupefacente nelle parti intime ed infine una struttura articolata esterna di pagamenti tramite postepay che venivano ricaricate dall’esterno e servivano per pagare l’acquisto di stupefacente all’interno del carcere. Ieri la sentenza di primo grado per 31 imputati, altri /una decina) proseguiranno con il rito ordinario.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi