You are here
Droga e pistola nascosta in una culla: 40enne imprenditore arrestato a Scafati Provincia Provincia e Regione 

Droga e pistola nascosta in una culla: 40enne imprenditore arrestato a Scafati

roga in casa e una pistola nella culla. Arrestato imprenditore a Scafati. L’operazione è stata condotta dai carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, durante un servizio ad “alto impatto” a Torre Annunziata e al confine tra Scafati e Pompei. I militari hanno incrementato la pressione sul territorio, dopo i recenti fatti criminosi, effettuando una serie di perquisizioni nell’area e numerosi posti di controllo.A Pompei e poi in territorio di Scafati, all’esito di una serie di verifiche e perquisizioni, un 40enne è stato arrestato per detenzione abusiva di armi e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. L’uomo è stato trovato in possesso di una pistola semiautomatica Beretta, con matricola abrasa, e relativo caricatore contenente 7 proiettili cal. 380. L’arma era stata nascosta in una culla per bambini sul balcone della propria abitazione. All’interno di un vaso decorativo posizionato lungo le scale dell’immobile, sono stati inoltre rinvenuti 3,2 grammi di “crack”, divisi in dosi, ed un bilancino di precisione. L’uomo sarebbe impegnato nella gestione di alcune sale scommesse. Fondamentale, per il raggiungimento del risultato, il supporto delle unità cinofile “Tex” e “Drago”, i pastori tedeschi addestrati per la ricerca di armi e stupefacenti, che hanno seguito le tracce del materiale illecito e guidato i militari fino al loro ritrovamento. In tutta l’area sono state eseguite 5 perquisizioni domiciliari e 8 personali. 96 le persone identificate e 71 i veicoli controllati. Nel corso dell’intero servizio sono state elevate 16 contravvenzioni al codice della strada, mentre 3 veicoli sono stati sequestrati.

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi