You are here
Droga, banconote e coltello: 46enne dell’Agro nocerino arrestato a Cava de’ Tirreni Provincia e Regione 

Droga, banconote e coltello: 46enne dell’Agro nocerino arrestato a Cava de’ Tirreni

La polizia di Cava de’ Tirreni ha arrestato un 46enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, nonché possesso di oggetti atti ad offendere senza giustificato motivo.

Ieri notte gli agenti hanno sorpreso l’uomo, originario dell’agro nocerino-sarnese, all’interno dell’area di servizio nei pressi del casello autostradale di Cava de’ Tirreni. Era nei pressi di un’auto alla quale si è avvicinato un altro uomo, riuscito poi a scappare alla vista degli agenti.

Il 46enne, fermato dai poliziotti, in un primo momento ha opposto resistenza. Nella vettura sono stati rinvenuti, in un vano creato ad hoc nella parte centrale dell’abitacolo, e più precisamente sotto la copertura in plastica del freno a mano, 9 pallini di sostanza stupefacente del tipo crack, confezionati in altrettanti involucri di cellophane di colore bianco; nel del vano porta oggetti lato conducente, 1 coltello a serramanico in ferro della lunghezza totale di 15 com; all’interno della tasca anteriore destra dei pantaloni una somma di denaro suddivisa in banconote di piccolo taglio. Il 46enne, multato anche per aver violato il coprifuoco anti Covid, si trova ora ai domiciliari

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi