You are here
Documento firmato da 10 scienziati: in Italia ormai è raro il ricovero per Coronavirus, impennata di debolmente positivi Attualità Italia e Mondo [email protected] 

Documento firmato da 10 scienziati: in Italia ormai è raro il ricovero per Coronavirus, impennata di debolmente positivi

Un documento dal titolo SARS-CoV-2 in Italia oggi e Covid-19 che porta la firma di dieci scienziati molto noti. La firma è quella di dieci scienziati diventati noti nei mesi in cui gli italiani hanno cercato di capire meglio cosa fosse il Covid 19. Il contenuto invece è uno dei temi più discussi nelle ultime settimane: il SARS-CoV-2 sta davvero perdendo forza? Secondo questi scienziati la risposta è sì, fra le firme ci sono quelle di Alberto Zangrillo primario del S. Raffaele, e Matteo Bassetti (foto) ordinario dell’Ospedale di Genova. Secondo questo documento non ci sono dubbi sul crollo dei malati di Covid-19 con sintomi e sui ricoveri in ospedale. Ad impennarsi invece sarebbe il numero dei casi debolmente positivi: «Il ricorso all’ospedalizzazione per sintomi ascrivibili all’infezione virale è un fenomeno ormai raro e relativo a pazienti asintomatici o paucisintomatici». Non solo. La comunità scientifica è ancora in dubbio sul fatto che pazienti con sintomi così leggeri siano effettivamente in grado di trasmettere l’infezione: «Le evidenze virologiche, in totale parallelismo, hanno mostrato un costante incremento di casi con bassa o molto bassa carica virale. Al momento la comunità scientifica internazionale si sta interrogando sulla reale capacità di questi soggetti, paucisintomatici e asintomatici, di trasmettere l’infezione».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi