You are here
Dimessa dal Santobono la bimba lanciata dalla finestra a Fisciano Provincia Provincia e Regione 

Dimessa dal Santobono la bimba lanciata dalla finestra a Fisciano

Dimessa dall’ospedale “Santobono” di Napoli la bimba di due anni che, lo scorso 30 ottobre, era stata lanciata nel vuoto da una finestra del terzo piano a Fisciano. Un dramma per il quale è stato arrestato il papà, un 40enne, che durante l’interrogatorio di garanzia ha ammesso le proprie responsabilità. La bimba, a seguito dell’impatto – che era stato attutito da una rete in ferro – aveva riportato una frattura scomposta dell’omero.
Operata dai medici del nosocomio partenopeo, è stata dimessa dopo undici giorni. In mattinata, tra l’altro, il tribunale dei minori di Salerno ha emanato il provvedimento che ha disposto l’affidamento congiunto della bimba alla madre e al nonno paterno. Sospesa la potestà parentale del padre. In serata la piccola ha fatto ritorno a Fisciano. (ANSA).

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.