You are here
Di Maio a Salerno: “Non è una battaglia contro De Luca ma abbiamo una visione è un progetto diversi” Politica Primo piano 

Di Maio a Salerno: “Non è una battaglia contro De Luca ma abbiamo una visione è un progetto diversi”

 “Non è una questione di battaglia contro De Luca“. Risponde così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio ai giornalisti che, a Salerno, gli chiedevano se riusciranno a espugnare questa città in cui l’attuale governatore campano, Vincenzo De Luca, è stato più volte sindaco, e dove il Movimento 5 stelle ha scelto di correre da solo alle prossime comunali con il candidato Elisabetta Barone. “Credo soltanto che serva una visione a questa città – dice l’esponente del M5S – perchè ha un grande potenziale, soprattutto nella sua immagine internazionale e non lo sta sfruttando. Noi abbiamo una proposta”. Di Maio ha rilanciato il sostegno alla Barone: “Vogliamo lavorare con tutte le realtà civiche del territorio per sviluppare un progetto diverso per questa città. Non è una questione contro qualcuno, è a favore di un’idea, di una visione. E dobbiamo necessariamente lavorare così” ribadisce Di Maio. “Noi in passato, siamo sempre stati perdenti quando cercavamo di costruire noi stessi in base a quello che combattevamo noi dobbiamo costruire noi stessi in base a quello che immaginiamo per la nostra terra e avere anche la pazienza di realizzarlo perchè nessuno riuscirà mai a realizzare niente in tre mesi, in un anno o in due anni. Chi amministra sa che serve un tempo per progettare e un tempo per realizzare“, aggiunge. C’è, per lui una “importante coalizione che si è stretta intorno a Elisabetta Barone, mettendo insieme non solo partiti, ma anche liste civiche per un progetto vivo”.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.