You are here
Danneggiamenti e furti in casa a Eboli. I residenti: “Basta, non se ne può più” Provincia Provincia e Regione 

Danneggiamenti e furti in casa a Eboli. I residenti: “Basta, non se ne può più”

A Eboli a danneggiamenti e furti in casa nel week-end. L’episodio è accaduto tra Via San Berardino e Via Gonzaga. Serrature di appartamenti scassinate e forzate per poter entrare nelle abitazioni: messi a segno due colpi, in casa di due professionisti. Lo scrive InfoCilento. I residenti: “Non ne possiamo più”. Il bottino non è ancora stato quantificato ma danni ingenti sono stati riportati alla porta d’ingresso. Gli appartamenti, tra via San Berardino e via Gonzaga, sono stati messi a soqquadro. Rabbia anche per i residenti di altre zone. “Nessuno vede, nessuno sente eppure questi delinquenti operano indisturbati”, raccontano. Anche una palestra è entrata nel mirino dei ladri: sono stati asportati un computer ed un telefono.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.