You are here
Covid, Sileri: “La variante Omicron resta un’incognita” Attualità Primo piano 

Covid, Sileri: “La variante Omicron resta un’incognita”

“Stiamo andando bene con la vaccinazione. Contagi zero non esiste. Germania e Francia stanno peggio”. Così Pierpaolo Sileri, sottosegretario M5S alla Salute.    “Vaccinati e guariti hanno 7 possibilità in meno di infettarsi e 9 di andare in ospedale rispetto ai non vaccinati – aggiunge -. Le misure avranno effetto. L’incognita e’ Omicron, non abbiamo certezze”. Quanto alla vaccinazione pediatrica dice: “Per i bambini dai 5 agli 11 anni viene data un’opportunità, non c’è Green pass, non c’è obbligo. Il virus fa meno danni tra i bambini ma il 10-12% rischia il long Covid anche se asintomatico. Miocarditi e pericarditi indotte dal virus sono più numerose e più gravi. Ma il vaccino e’ un’opzione: chi vuole farlo lo fa, chi non vuole no”. E aggiunge: “Se avessi figli sopra i 5 anni non esiterei”

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.