You are here
Covid: la Campania raggiungerà l’immunità di gregge 11 ottobre, l’Italia il 25 settembre Attualità Primo piano Provincia e Regione 

Covid: la Campania raggiungerà l’immunità di gregge 11 ottobre, l’Italia il 25 settembre

C’è una data. Anzi due. Il 25 settembre e l’11 ottobre. L’Italia raggiungerà l’immunita’ di gregge tra 23 giorni. La Campania tra quasi 40 giorni. Lo hanno detto gli esperti i quali hanno fissato all’80 per cento della popolazione vaccinabile (dai 12 anni in su). E’ la stima di Lab24 del Sole 24ore, in base alla media mobile di somministrazioni negli ultimi 7 giorni. Il 25 settembre e’ la media di 21 date regionali: Il Lazio sara’ la prima, il 10 settembre, ad aver vaccinato l’80 per cento del residenti under 12. Fanalino di coda delle regioni la Calabria, che raggiungera’ l’immunita’ di gregge il 28 ottobre. Dopo il Lazio, la stima di Lab 24 prevede la Lombardia, il 14 settembre, il Molise il 15 settembre, la Puglia il 16 settembre, l’Emilia Romagna il 23 settembre, l’Abruzzo il 24 settembre, la Toscana il 25 settembre, l’Umbria il 27 settembre, la Liguria il 28 settembre, la Basilicata il 29 settembre. Raggiungeranno l’80 per cento dei vaccinati ad ottobre la Sardegna (il 2), il Veneto (il 9), il Friuli Venezia Giulia (il 10), la Campania (l’11), il Piemonte (il 14), le Marche (il 21), la Valle d’Aosta (il 22), la Sicilia (il 25) e, appunto, la Calabria il 28 ottobre.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi