You are here
Covid, il Viminale: “Quattro persone a tavola” Attualità Primo piano 

Covid, il Viminale: “Quattro persone a tavola”

“Il consumo al tavolo è consentito per un massimo di quattro persone, salvo che siano tutte conviventi”. Lo spiega il Viminale nella circolare ai prefetti, nel punto relativo alla norma, contenuta nel dl riaperture in vigore da lunedì prossimo, che consente, in zona gialla, lo “svolgimento dei servizi di ristorazione con consumo al tavolo esclusivamente all’aperto e nella fascia oraria compresa tra le ore 5 e le 22”. Fino al 31 maggio, si legge ancora nella circolare, “relativamente agli esercizi pubblici di somministrazione di alimenti e bevande, il servizio al banco rimarrà possibile in presenza di strutture che consentano la consumazione all’aperto

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.