You are here
Covid, De Luca: “Situazione migliorata ma il virus non è scomparso” Attualità Primo piano 

Covid, De Luca: “Situazione migliorata ma il virus non è scomparso”

“La situazione è migliorata ma il virus non è scomparso”. Lo ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca nel corso del consueto appuntamento del venerdì sui social ribadendo l’invito alla prudenza rispetto all’emergenza Covid. “Manteniamo comportamenti prudenti – ha aggiunto – anche se non siamo obbligati dalla legge, mettiamo la mascherina quando vi sono assembramenti se vogliamo ritornare dopo l’estate a una vita normale senza chiudere le attività economiche”. Sul Cardarelli. È un “problema dell’Italia intera” l’ingolfamento dei pronto soccorso, ha affermato De Luca parlando dei problemi registrati all’ospedale Cardarelli di Napoli. Il governatore ha sottolineato che “non ci sono medici nelle strutture di emergenza, abbiamo fatto un ultimo concorso e non ha partecipato nessuno”.

“C’è un problema generale di carenza di figure mediche perché il ministero della Salute ha deciso che la spesa per il personale medico deve essere quella del 2004 meno l’1,4% con i pensionamenti, con quota 100 c’è grande sofferenza – ha sottolineato -. Abbiamo poi un’anomalia, è un impegno tra i più stressanti ma con la maggiore penalizzazione retributiva. Da anni abbiamo segnalato al ministero questa situazione ma non abbiamo ottenuto ai nessuna risposta – ha concluso – l’ultimo tentativo di aggressione mediatica si è ridotto a nulla perché il problema non riguarda solo Napoli ma tutta l’Italia”.

 

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.