You are here
Covid a Nocera Inferiore, muore al Ruggi di Salerno il giovane Alfonso Izzo Attualità Provincia Provincia e Regione 

Covid a Nocera Inferiore, muore al Ruggi di Salerno il giovane Alfonso Izzo

Tifoso della Nocerina muore a causa del Covid al Ruggi di Salerno: Alfonso Izzo, quindi, ha perso la sua battaglia col coronavirus, dopo aver lottato strenuamente per quasi due settimane, intubato al reparto di terapia intensiva dell’ospedale Ruggi di Salerno.
Alfonsino, così era conosciuto da tutti a Nocera Inferiore, lascia un vuoto incolmabile in tutta la città, in particolare nel rione Calenda, dove era amato da tutti. Sempre col sorriso sulle labbra, parlava spesso e volentieri di calcio, in particolare di Nocerina e Lazio, le sue due squadre del cuore.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.