You are here
Covid 19, il ministro Speranza: “Italia fuori dalla tempesta ma non è ancora un porto sicuro. E al Sud si volta pagina sulla sanità” Attualità Italia e Mondo 

Covid 19, il ministro Speranza: “Italia fuori dalla tempesta ma non è ancora un porto sicuro. E al Sud si volta pagina sulla sanità”

«L’Italia è fuori dalla tempesta. Ma non è ancora in un porto sicuro. Non ci sono più gli elementi di pressione dei mesi scorsi ma essere fuori dalla bufera non significa essere al riparo». Sono le parole del Ministro della Salute Roberto Speranza durante l’intervista concessa al quotidiano “Il Mattino”. «Servono – continua Speranza – cautela e prudenza per evitare di vanificare il lavoro fatto in questi mesi per piegare la curva dei contagi».

Sulle disuguaglianze economiche tra Nord e Sud per le risorse in campo sanitario, Speranza prosegue: «Il Sud è quello che ha pagato di più la lunga stagione dei tagli alla spesa sanitaria. Oggi occorre voltare pagina. Bisogna riequilibrare».

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi