You are here
Covid 19, a Salerno in un mese zero multe contro parcheggiatori e lucciole Attualità Primo piano 

Covid 19, a Salerno in un mese zero multe contro parcheggiatori e lucciole

L’emergenza Covid ha portato parcheggiatori abusivi e  prostitute a restare chiusi in casa. Si registra infatti un crollo delle trasgressioni commesse sul territorio comunale – come scrive il “il Mattino” – in conseguenza dell’applicazione delle misure restrittive per gli spostamenti delle persone che sono state adottate per contenere il contagio della epidemia. Il comando di polizia municipale di Salerno ha fatto sapere, infatti, che le multe le multe a parcheggiatori e prostitute sono calate del 100%.a seguito dei controlli effettuati lungo le strade cittadine per scoraggiare gli assembramenti.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi