You are here
Coronavirus, primo caso sospetto nella città di Salerno Cronaca Primo piano 

Coronavirus, primo caso sospetto nella città di Salerno

Primo caso sospetto di infezione da Coronavirus nella città di Salerno. Un giovane, dopo aver accusato i sintomi classici della malattia, si è recato al pronto soccorso dell’ospedale Ruggi d’Aragona ed ha dichiarato di essere di rientro dalla Cina dopo essere andato lì far visita alla propria fidanzata permanendo per un periodo di circa 2 mesi. I sanitari del nosocomio salernitano hanno immediatamente attivato il protocollo con il giovane che dopo essere stato posto in una sala in isolamento è stato caricato a bordo dell’ambulanza sterile dell’Humanitas per il trasferimento all’ospedale “Cotugno” di Napoli per i dovuti accertamenti.

(fonte video profilo Facebook Roberto Schiavone Due)

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.