You are here
Coronavirus, guarita la 26enne biologa cilentana: dimessa dal Cotugno Attualità Provincia e Regione 

Coronavirus, guarita la 26enne biologa cilentana: dimessa dal Cotugno

Ha lasciato l’ospedale Cotugno di Napoli ed è tornata a casa la giovane biologa di 26 anni, originaria di Montano Antilia, primo caso di contagio da coronavirus in provincia di Salerno. La donna che ora sta bene il 15 febbraio era rientrata nel Cilento da Cremona dove lavora. Le sue condizioni comunque non sono mai state critiche.
Inizialmente era nata una polemica sul suo rientro nel Cilento, ma i colleghi tutti e i conoscenti l’avevano difesa proprio in ragione del fatto che era rientrata quando ancora non c’era la preoccupazione nazionale sulla diffusione del Covid-19.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.