You are here
Concorsopoli, la Procura ricorre in Cassazione contro imprenditore di Salerno Attualità Cronaca Provincia e Regione 

Concorsopoli, la Procura ricorre in Cassazione contro imprenditore di Salerno

La Procura di Nola ottiene un nuovo esame delle misure cautelari contro l’imprenditore di Salerno Alessandro Montuori. Con Ordinanza del Tribunale di Napoli era stata riformata l’ordinanza del G.i.p. del Tribunale di Nola che, in data 28 novembre 2019, aveva applicato la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di Alessandro Montuori – presidente del consiglio di amministrazione e legale rappresentante di una società cooperativa incaricata della gestione delle prove preselettive di concorsi pubblici banditi dal Comune di Sant’Anastasia – e di altri indagati, con riferimento ai reati di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e al compimento di falsi in atto pubblico.  Avverso l’annullamento del reato associativo e la riforma dell’ordinanza, la Procura della Repubblica di Nola ha presentato ricorso per Cassazione.  I Giudici ermellini, valutato il ricorso del Pm hanno stabilito che-scrive puntoagronews- “E’ possibile dedurre l’esistenza della realtà associativa” e pertanto annullato l’ordinanza del Tribunale di Napoli e rinviato allo stesso giudice per un nuovo esame.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi