You are here
Comprano droga a Napoli e violano le norma anti civid: nei guai due giovani salernitani Cronaca Provincia e Regione 

Comprano droga a Napoli e violano le norma anti civid: nei guai due giovani salernitani

Due giovani di 23 e 25 anni, salernitani sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente dagli agenti della Polfer di Napoli. I due sono stati notati nell’area di parcheggio attigua alla stazione partenopea di piazza Garibaldi e sono stati invitati a esibire l’autocertificazione attestante il motivo della loro presenza a Napoli. Nessuno dei due ne era provvisto né ha fornito motivi validi a giustificare lo spostamento. Gli agenti hanno quindi approfondito gli accertamenti, verificando che entrambi annoveravano diversi precedenti per spaccio di stupefacenti. Una volta perquisiti, sono stati trovati in possesso di 21 grammi di marijuana e un grammo di cocaina, che sono stati sottoposti a sequestro penale, oltre alla somma di 65 euro che veniva strappata da uno dei due nel tentativo di nasconderla.

Ai due è stata applicata anche la multa di 400 euro per la violazione delle misure di contrasto alla diffusione del Covid

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi