You are here
Colpo alla farmacia territoriale dell’ASL, rubati i vaccini covid Cronaca Primo piano Provincia 

Colpo alla farmacia territoriale dell’ASL, rubati i vaccini covid

Ladri in azione la notte scorsa nella zona orientale di Salerno. Un colpo mirato presso la farmacia territoriale dell’ASL sita in Via Leucosia dove i malviventi cercavano presumibilmente dosi di vaccino anti covid ma hanno rubato quelli pediatrici. Scrive salernonotizie.
Ad accorgersi dell’effrazione prima e del furto subito dopo sono stati in mattinata i dipendenti al loro arrivo dinanzi la porta d’ingresso della struttura dedicata ai Servizi Farmaceutici distrettuali per il ritiro di farmaci H, dispositivi medici e presidi.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Comando Provinciale della Stazione di Mercatello insieme con i colleghi della scientifica per i rilievi del caso. Danneggiata la porta d’ingresso mentre l’inferriata a protezione di una finestra è stata completamente divelta dai ladri.

Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che la banda – composta da 4 persone tutte travisate ed incappucciate – sia arrivata dinanzi la struttura passando per la vicina spiaggia. Dopo essere entrati nei locali hanno setacciato i frigoriferi prelevando dosi di vaccino – non ancora quantificate – ma destinate all’uso pediatrico.

Le dosi di alcune tipologie di Vaccini Covid invece erano custodite all’interno di una cassaforte che non è stata trovata. Al vaglio dei Carabinieri anche le immagini di videosorveglianza registrate dalle telecamere della vicina spiaggia dell’Anmic che avrebbe ripreso proprio la banda nel momento del suo passaggio sull’arenile.

Trovati sul posto gli arnesi atti allo scassinamento tra cui un flex, un piede di porco ed un taglierino. Rinvenuti infine, poco distante in un canale di Torre Angellara alcune dosi di vaccino rubate che o sono andate perse o delle quali i ladri si sono voluti disfare.

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.