You are here
Colantuono: “Urge un cambio di mentalità fuori casa se vogliamo dire la nostra” Sport 

Colantuono: “Urge un cambio di mentalità fuori casa se vogliamo dire la nostra”

Grande rammarico nelle parole del tecnico Stefano Colantuono al termine del match perso sabato pomeriggio dai granata contro il Cittadella. “Sono davvero molto arrabbiato oggi, abbiamo perso la gara contro il Cittadella. Dopo essere riusciti a pareggiare non siamo stati capaci di gestire il match nel migliore dei modi”. Lo stesso allenatore della Salernitana poi aggiunge: “Ci è mancata la giusta mentalità, dopo la rete subita ci siamo disuniti. Se vogliamo lottare per le zone alte della classifica nella prima mezz’ora bisogna mettere la sfera in rete. Sono molto arrabbiato in modo particolare per la rete del tre ad uno. In casa andiamo anche bene, ma in trasferta abbiamo un rendimento troppo basso”. Sulle scelte di formazione… “Vuletich? E’ giusto ruotare gli attaccanti a disposizione tenendo presente anche che Djuric e Jallow non stanno attraversando un buon momento di forma e che l’attaccante gambiano ha fatto anche in questa settimana un richiamo di preparazione. Urge un cambio di mentalità fuori casa se vogliamo dire la nostra in questo campionato”.

mm

scritto da 







Related posts

error: Attenzione, il contenuto è protetto.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi